Wells Fargo, 869 milioni di dollari per chiudere le dispute con Freddie Mac

Pubblicato il da borsaforextradingfinanza

http://www.valori.it/immagini_articoli/201104/wellsfargosfhq452.jpgLa banca americana Wells Fargo ha annunciato nella notte tra lunedì e martedì la volontà di sborsare la cifra record di 869 milioni di dollari per mettere fine alla maggior parte dei contenziosi legali che la contrappongono all’agenzia semi-pubblica Freddie Mac. Secondo le informazioni fornite dalla stampa internazionale, l’istituto di credito potrà in questo modo «risolvere in modo sostanziale» le dispute legate ai prestiti ipotecari precedenti al 1 gennaio 2009. 

Sebbene la sua politica sia stata giudicata più prudente rispetto a quella dei principali concorrenti, la banca ha rivenduto infatti a Freddie Mac una notevole quantità di crediti immobiliari che poi si sono rivelati “tossici”. 

Wells Fargo rappresenta oggi la prima banca americana in termini di capitalizzazione in Borsa, e l’attore più importante nel segmento dei prestiti immobiliari, dopo l’acquisizione di Wachovia, effettuata in piena crisi. 

Il management dell’istituto ha sottolineato in ogni caso che la cifra che l’istituto si è impegnato a pagare era stata già accantonata alla scorso 30 giugno.

Fonte: www.valori.it
Andrea Barolini    @ barolini@valori.it

Commenta il post