Uno studio francese: « Nel 2050 saremo 9,7 miliardi»

Pubblicato il da borsaforextradingfinanza

http://www.valori.it/immagini_articoli/201310/popolazione_mondiale.jpgLa popolazione globale, che ora è pari a 7,1 miliardi di persone, nel 2050 sarà a quota 9,7 miliardi. E sarà l’India, e non più la Cina, la nazione più popolosa al mondo. A dirlo è il report biennale pubblicato dall’Istituto francese di studi demografici (Ined).
Stando alle proiezioni, riportate dal quotidiano Telegraph, entro la fine del secolo ci saranno fra i 10 e gli 11 miliardi di persone sul Pianeta. Nel 2050 in Africa vivrà una persona su quattro e il continente americano supererà la soglia del miliardo: attualmente è fermo a 958 milioni. In Asia vivranno 5,2 miliardi di persone e l’India, con 1,6 miliardi di abitanti, supererà la Cina con 1,3.
Si tratta di previsioni sostanzialmente in linea con quelle condotte dalle Nazioni Unite e dalla Banca mondiale. Stando all’Onu è destinato a moltiplicarsi il numero di ultrasessantenni, che passerà dagli attuali 841 milioni ai 2 miliardi nel 2050 e a quasi tre miliardi nel 2100.  ( Fonte: www.valori.it)

Valentina Neri    @ neri@valori.it

Commenta il post