Tecniche di Gann. L'evoluzione del trading

Pubblicato il da borsaforextradingfinanza

http://ecx.images-amazon.com/images/I/41hkpSD%2Bv-L._.jpgL'’analisi di Gann è una delle materie più complesse dell’analisi tecnica, e viene quasi sempre presentata come una scienza ‘quasi’ esatta e terribilmente difficile sia da capire che da applicare, e questo è uno degli aspetti più critici dell’intero corpo di teorie del leggendario trader texano. W.D. Gann è stato innanzitutto un trader, d’altri tempi sicuramente, e con un’operatività molto meno febbrile di quella cui siamo abituati oggi, ma comunque ‘uno del mestiere’, profondo conoscitore delle dinamiche che governano i mercati finanziari.
È opinione dell’Autore che Gann operasse con tecniche molto più semplici di quelle che vengono oggi propagandate da sedicenti esperti che sostengono di essere i depositari dei suoi ‘segreti’. Proprio alla luce di questa considerazione, Fabrizio Bocca ha derivato una propria personale metodologia di trading che, pur traendo basandosi su regole, tecniche e modalità interpretative derivate dalla visione di Gann stesso, non manca di una rilevante componente di personalizzazione che la rende innanzitutto applicabile e, in secondo luogo, chiaramente comprensibile al lettore.
Il metodo proposto si compone di una serie di passi precisi che comprendono una parte a mercati chiusi – il momento dell’analisi – e una parte a mercati aperti, nell’intraday.
La lettura di questo libro consentirà di comprendere come effettuare:

  • Analisi a mercati chiusi;
  • Analisi del tempo, con la ricerca dei giorni di set-up;
  • Individuazione del trend di fondo e di livelli accelerativi dei prezzi con lo Swing Chart daily;
  • Ricerca di supporti e resistenze con gli Angoli di Gann;
  • Analisi degli oscillatori (RSI e Stochastic Slow) al fine di controllare l’armonia del processo precedente;
  • Analisi a mercati aperti;
  • Ricerca del pattern intraday sul time frame base di 45 minuti sui livelli predeterminati e nel rispetto della strategia scelta;
  • Gestione del trade con lo Swing Chart a 45 minuti.


Si tratta di un insieme di procedure strettamente interconnesse tra di loro il cui studio consentirà al lettore di apprendere una metodologia robusta e affidabile che sposa il meglio degli affascinanti aspetti della Teoria di Gann con l’esperienza pratica di un trader professionista che si confronta quotidianamente con i mercati e che ha fatto della speculazione professionale la propria fonte di reddito.

INDICE TESTUALE

Parte I - Le basi
Capitolo 1
Come non perdere il filo del discorso
Capitolo 2
La costruzione di una struttura efficiente per il trading
Capitolo 3
Il money management (cenni)

Parte II - L’evoluzione del metodo a 45 minuti secondo Gann
Capitolo 4
Punti principali
Capitolo 5
I cambiamenti intervenuti sul mercato e i mercati adatti a questo metodo
Capitolo 6
L’affiancamento di un secondo time frame
Capitolo 7
La ricerca di un pattern innovativo
Capitolo 8
L’importanza dei setup e la loro affidabilità
Capitolo 9
La gestione dell’overnight
Capitolo 10
L’utilizzo del take profit
Capitolo 11
Non sempre si chiude in guadagno

Parte III - Lo Swing Chart trading
Capitolo 12
Come si costruisce uno Swing Chart
Capitolo 13
I pattern dello Swing Chart
Capitolo 14
Lo Swing Chart da utilizzare
Capitolo 15
Gli oscillatori di conferma: MACD e ADX
Capitolo 16
La gestione della posizione: Hi-Lo Activator e take profit

Parte IV - L’applicazione della metodologia sui titoli azionari
Capitolo 17
La metodologia di Gann sui titoli azionari: applicabilità
Capitolo 18
L’analisi a mercati chiusi: esempi
Capitolo 19
L’analisi a mercati aperti e la gestione del trade: esempi

Capitolo 20
Conclusioni

Commenta il post