“NON ERAVAMO I PIIGS. TORNEREMO ITALIA.” PROGRAMMA ME-MMT DI SALVEZZA ECONOMICA PER L’ITALIA

Pubblicato il da borsaforextradingfinanza

http://www.mmtcalabria.it/wp-content/uploads/2012/11/logo-MMT.jpg

L’Italia uscì dalla seconda guerra mondiale povera, distrutta, semi analfabeta, ma ricca di tre doti immense: la Costituzione del 1948, lo Stato democratico a Parlamento sovrano, una propria moneta.
Nell’arco di meno di trent’anni, questa penisola priva di grandi risorse, senza petrolio, finanziariamente arretrata, diventa la settima potenza economica del mondo, prima fra tutte per risparmio delle famiglie. Fu il ‘miracolo italiano’ scaturito dalle tre immense doti di cui sopra.Oggi quelle doti sono state distrutte, e il Paese è sprofondato nella vergogna dei PIIGS, i ‘maiali’ d’Europa. I Trattati europei, in particolare quelli associati all’Eurozona, ci hanno tolto la sovranità costituzionale, quella parlamentare e quella monetaria. Ci hanno tolto tutto.La crisi che oggi sta distruggendo l’economia e i diritti delle famiglie e delle aziende italiane come mai dal 1945 a oggi, viene da questo.

PROGRAMMA ME-MMT:

  • GUIDARE IL PAESE FUORI DALLA CATASTROFE ECONOMICA DELL’EUROZONA
  • RECUPERARE LA SOVRANITA’ MONETARIA E PARLAMENTARE
  • SALVARE NELL’IMMEDIATO LE IMPRESE E L’OCCUPAZIONE

Estensori: Dott. Warren Mosler, Prof. Mathew Forstater, Prof. Alain Parguez e Paolo Barnard

Qui il file pdf formato A4 utilizzabile anche per la stampa di opuscoli fronte/retro formato A5 (qui le istruzioni)

“NON ERAVAMO I PIIGS. TORNEREMO ITALIA.”  PROGRAMMA ME-MMT DI SALVEZZA ECONOMICA PER L’ITALIA (VERSIONE PDF)

Il Programma ME-MMT è rivoluzionario e può salvare le nostre vite economiche come nulla prima. Deve diventare politica economica nazionale, la scelta politica dell’Italia.
Grazie ai Gruppi Territoriali ME-MMT stiamo portando il Programma ME-MMT in giro per l’Italia. Qui il calendario degli incontri. Mentre se vuoi organizzare un incontro nella tua città, clicca qui.

Qui il Programma ME-MMT in un formato adatto alla consultazione online

Trackback from your site.


 

Commenta il post