Bitcoin, occhi puntati sul tesoro dell’Fbi

Pubblicato il da borsaforextradingfinanza

http://www.valori.it/immagini_articoli/201210/adg-fbi-desk.jpg

Decine di migliaia di bitcoin per un controvalore teorico da quasi 15 milioni di dollari da acquistare, va da sé, a prezzo opportunamente scontato. È l’obiettivo dichiarato della società statunitenseFalcon Global Capital, la creatura del finanziere d’assalto Brett Stapper, ultima in ordine di tempo nella lista dei grandi investitori dell’affare Bitcoin. Un affare molto redditizio, ovviamente, anche e soprattutto a fronte delle opportunità create dalle vicissitudini giudiziarie della cripto-valuta.

La storia, riferita da Business Insider, ha preso il via con l’ormai celebre chiusura forzata di Silk Road, piazza di scambio virtuale della moneta bloccata di recente dall’Fbi con l’accusa di riciclaggio. L’operazione ha permesso ai federali di confiscare circa 27.000 bitcoin che ora giacciono, sotto forma di codice informatico, nelle “casse” dell’agenzia. L’intenzione, ovviamente, è quella di liquidarli anche se nessuno ha ancora chiarito come. A fornire una soluzione ci ha pensato proprio Stapper che, in una lettera inviata all’Fbi e al procuratore distrettuale, si è offerto di acquistare l’intero ammontare ad un prezzo pari al valore di mercato decurtato del 15%. Una proposta che potrebbe ora aprire la strada ad iniziative analoghe se è vero, come ha stimato Alex Daley, il chief technology strategist della società Casey Research, che tra un sequestro e l’altro, i Federali avrebbero ormai accumulato una quantità di bitcoin pari al 5-10% dell’ammontare totale in circolazione.
 

Questo il testo integrale della missiva di Stapper pubblicato da Business Insider.

My name is Brett Stapper and I am the co-founder of Falcon Global Capital. We are a newly launched US based hedge fund that secures and holds Bitcoin investments for accredited investors.
I have followed the case of the Silk Road forfeiture since it occurred and recently read the update of the US government's intention to liquidate the investment. While it seems unknown which means you will liquidate the Bitcoins through, I wanted to contact you directly to find out more about the liquidation.
Our company, Falcon Global Capital, is prepared to offer 15% below market value for the purchase of the roughly 27,000 Bitcoins you are currently holding.

In order to progress with our offer, we would require a letter of intent and no more than 90 days to secure capital with our investors for the purchase.

If you are interested in discussing more in depth, I will gladly come to your offices or you can reach me directly by email at xxxxxxx@FalconGlobalCapital.com. If you were not interested or able to sell the Bitcoins directly, I would gladly consult [for] the US government, free of charge, on the best and most profitable ways to liquidate such a large amount of Bitcoins.
 

I Federali e il procuratore, a quanto pare, non hanno ancora risposto.

Fonte: www.valori.it
Matteo Cavallito    @ cavallito@valori.it

 

Commenta il post